Torna sù

 

Viaggio sostenitori in Vietnam

Viaggio sostenitori in Vietnam: dal 12 al 23 novembre 2017

 

Sì, sono interessato a questa offerta (per ulteriori informazioni e prenotazione).

Torna sù

 

Borraccia Green Cross

Le borracce Green Cross di SIGG per preservare le nostre risorse idriche

 

Sì, vorrei ordinare.

Torna sù

 

Spilla Green Cross

Spilla Green Cross

 

Sì, vorrei ordinare.

Torna sù

 

Telefonate più convenienti

Telefonate più convenienti

 

Sì, vorrei ordinare.

 

Torna sù

Il disastro nucleare giapponese, come la catastrofe di Chernobyl,

dimostrano l'impossibilità di produrre energia atomica a rischio zero. Nel caso dell'energia nucleare, un incidente provoca conseguenze che si ripercuotono per secoli sull'economia e la società della regione colpita.

 

Dall'incidente del reattore nucleare di Fukushima, l'otto percento delle superfici agricole del Giappone risulta contaminato dalle radiazioni e 160’000 persone sono state evacuate o trasferite in alloggi di emergenza. La catastrofe nucleare di Chernobyl ha colpito finora circa 10 milioni di persone.

 

In quanto organizzazione ambientalista che da quasi vent'anni si occupa delle conseguenze a lungo termine della catastrofe nucleare di Chernobyl, Green Cross Svizzera sostiene la rinuncia mondiale all'energia atomica.

 

In ragione degli effetti globali del cambiamento climatico e delle catastrofi nucleari è assolutamente necessario che la comunità internazionale unisca le forze per sviluppare e favorire l'utilizzo delle energie rinnovabili, aumentare l'efficienza energetica e uscire in modo controllato dall'energia nucleare a livello mondiale.

Conto per le offerte a Green Cross Svizzera: PC 80-576-7 IBAN CH02 0900 0000 8000 0576 7